Indirizzo email dei Dottorandi - Raccolta firme

Dal 2010 ai Dottorandi di tutte le Scuole è stato fornito un indirizzo e-mail con dominio @studenti.unipd.it invece del consueto @unipd.it.
Per conoscere quale sia la posizione dei Dottorandi a riguardo, e se necessario per richiedere che la questione venga affrontata e discussa nella Consulta dei Direttori delle Scuole di Dottorato, abbiamo chiesto ai Dottorandi di leggere ed eventualmente sottoscrivere il seguente documento.

Una possibile alternativa al dominio @studenti.unipd.it è quella di ottenere (con una spesa da definirsi a carico dell'Ateneo o delle Scuole di Dottorato, anche questo da definirsi) un indirizzo mail alternativo con dominio @phd.student.unipd.it (o simili). Esprimete il vostro eventuale consenso nell'apposito spazio.

All'attenzione della Consulta dei Direttori delle Scuole di Dottorato di Ricerca

Come reso noto nella seduta della Consulta del 18 Febbraio scorso, a partire dal 2010 l'e-mail istituzionale fornita dall'Ateneo di Padova ai dottorandi, specializzandi e agli iscritti a master, non ha più come dominio @unipd.it ma è equiparata a quella degli studenti.

Come dottorandi, riteniamo inappropriata questa decisione per le seguenti motivazioni:

  • su un piano prettamente formale, sminuisce la figura del dottorando che non vede così riconosciuto un diverso ruolo all'interno dell'Università rispetto a quello di studente "undergraduate";
  • sancisce un discrimine in termini peggiorativi dei dottorandi dell'Ateneo patavino rispetto ai colleghi di Università e Centri di Ricerca italiani e stranieri;
  • su un piano sostanziale, essere identificati dall'indirizzo e-mail come studenti lede la credibilità del mittente, ostacolando normali attività di ricerca quali richiesta di preventivi, di fondi, e eventuali collaborazioni con enti esterni;
  • infine, riteniamo svantaggioso per lo stesso Ateneo che la nostra produzione scientifica veda come corresponding author uno studente, o improbabili indirizzi mail personali, quali ad esempio yahoo.it e hotmail.com.

Sicuri del vostro appoggio, e convinti che in un momento difficile come quello che l'Università sta vivendo vadano tutelate le figure in formazione e preservate le buone prassi, chiediamo che l'argomento venga messo all'ordine del giorno della prossima Consulta e che ci venga fornita una mail con dominio @unipd.it come nei precedenti cicli.

La raccolta firma è stata chiusa lunedi 3 maggio 2010. Seguiranno a breve aggiornamenti!

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License