saverio.jpg

Saverio Bolognani

nato a Padova il 30 Luglio 1984

Email ti.dpinu.ied|inangolob.oirevas#ti.dpinu.ied|inangolob.oirevas
Website www.dei.unipd.it/~sbologna


loghi.gif
Laureato in Ingegneria dell'Informazione (triennale) e in Ingegneria dell'Automazione (specialistica) presso l'Università degli Studi di Padova (110 e lode). Ha trascorso l'ultimo anno della laurea specialistica presso la University of California, San Diego. Superato l'esame di stato per la professione di Ingegnere, nel 2008 ha cominciato il Dottorato in Ingegneria dell'Informazione presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI).
GROOD.png
È rappresentante dei Dottorandi presso il Consiglio di Dipartimento al DEI e il Collegio di Indirizzo della Scuola di Dottorato. Fa parte dei creatori (e ora organizzatori) del GROOD, il Gruppo Dottorandi del DEI, il cui scopo è quello di creare dei momenti informali in cui i Dottorandi del Dipartimento possono conoscersi tra loro, scoprire le attività di ricerca dei propri colleghi, organizzare eventi sociali e diverse iniziative (visite, seminari… ) con la sponsorizzazione del Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione.
IEEE.gif
Da 6 anni è membro attivo dell'IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers), la più grande associazione professionale internazionale a sfondo tecnologico. Come Segretario dell'IEEE Student Branch di Padova ha organizzato eventi, visite a Student Branch esteri, e ha vinto l'Innovation Prize al Primo Robotic Contest che si è tenuto a Twente, nei Paesi Bassi, nel 2006.
wsn.jpg
La sua attività di ricerca riguarda l'ambito dei controlli automatici, in particolare il controllo di sistemi multiagente. L'obiettivo è quello di coordinare il comportamento di tanti agenti singoli in modo che ne risulti un comportamento globale utile, intelligente ed efficiente. Questi agenti possono essere gli oggetti più disparati: sensori wireless, veicoli nel traffico cittadino, orologi che si devono sincronizzare, centrali elettriche ed utenze che devono massimizzare l'efficenza, e tanti altri. Anche in natura esistono esempi interessanti: insetti che friniscono all'unisono, stormi di uccelli e banchi di pesci, cellule cardiache che battono nello stesso istante, spettatori a teatro il cui applauso si sincronizza dopo pochi secondi, fotoni che oscillano perfettamente in fase nella luce laser…
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License